Dopo l’arresto di massa che ci fu in settembre durante lo svolgimento della manifestazione antifascista contro l’EDL,(http://anarchicipistoiesi.noblogs.org/post/2013/10/05/aggiornamento-dopo-larresto-in-massa-della-manifestazione-antifa-del-7-settembre-londra/) ci sono delle novità: Gran parte dell’accusa di arresto, in attesa di interrogatori malsani e del processo, è crollata per insufficienza di prove , e a quel che dicono gli avvocati del gruppo di solidarietà anarchista ” Black and green cross” , tutto il mega arresto non è stato altro che un azione per placare la forza antifa e far proseguire quella razzista del gruppo nazionalista EDL (English Defence Legue) e  anche quella di schedare un bel pò di compagni anarchici e antagonisti..Cmq se gran parte delle 360 persone è decaduta l’accusa( anche se ancora non è definitiva – si dice che ci sia ancora in corso la visione di un infinità di filmati delle varie telecamere della zona degli arresti da parte della questura londinese )  e quindi probabilmente non saranno processate in seguito,tanti altri compagni con precedenti son in attesa d’interrogatorio in gennaio.
In attesa di altre (speriamo) buone  novità ..Solidarietà a tutti i compagni repressi dagli sbirri merdosi!

Brezza Notturna

545066_419324794777273_1525033132_n