Trento – Attaccata filiale BTB contro TAV e repressione

Secondo “l’Adige” a Trento nella notte tra venerdì e sabato scorsi una filiale BTB sarebbe stata danneggiata: vetri rotti e sportelli bancomat manomessi con mazze e martelli, vernice, scritte contro il TAV e <<la “sorveglianza speciale” a cui sono sottoposti alcuni detenuti anarchici all’interno del carcere di Ferrara>>.



Fornase di Spinea (Venezia) – Tentato sabotaggio linea Alta Velocità

Apprendiamo dalla stampa di regime (“il mattino di Padova”, 23.05.2015) che un ordigno incendiario è stato trovato vicino ai binari dell’alta velocità, lungo la linea Venezia-Padova, a Fornase di Spinea, esattamente una bottiglia piema di benzina e con uno straccio imbevuto. E’ stata trovata dentro un “tombino” all’interno del quale ci sono i cavi dell’alimentazione elettrica. La stessa dinamica dell’attentato di qualche mese fa alla linea TAV a Bologna. Indaga la DIGOS su anarco-insurrezionalisti.


Trentino – Tranciati cavi di ripetitori Rai

Apprendiamo dai giornali locali del 23 febbraio che nella zona del Tesino (Trentino) qualche ignoto, giorni prima, ha sabotato due ripetitori Rai, probabilmente tranciando i cavi. Il sabotaggio ha perturbato le trasmissioni televisive.