sfrattiStamani, in un’uggiosa mattinata post alluvionale l’unione inquilini di Pistoia ed alcuni solidali hanno deciso di dare man forte a due famiglie sotto sfratto nel quartiere popolare delle Fornaci. Dalle 9 di mattina alcuni compagni, non molti ma determinati, hanno presidiato gli accessi dei palazzi nei quali sono situati gli appartamenti decisi a fronteggiare ogni ipotesi di sfratto. Gli ufficiali giudiziari non si sono presentati e successivamente si è saputo che le esecuzioni erano state posticipate a fine Novembre senza addurre nessuna motivazione. Evidentemente anche a Pistoia la mobilitazione risoluta paga…Noi ribadiamo che la casa è di chi l’abita! Tra un mese li ci ritroveranno, non credano che sia finita qui…