La compagna fuggitiva Aggeliki Spyropoulou, ricercata per la partecipazione nel tentativo di fuga delle CCF, è stata arrestata questa mattina, assieme alla madre di Christos e Gerasimos Tsakalos, nella cui casa la stessa Aggeliki è stata arrestata.
Altri due uomini sono stati arrestati nei giorni scorsi, e ieri una donna, considerata l’amica di Aggeliki e membro delle CCF. I cani dello Stato hanno arrestato anche la compagna di Gerasimos. Tutti gli arrestati sono accusati di diversi “crimini” legati alla fuga di Aggeliki, al tentativo di fuga da Koridallos e alla lotta insurrezionale in corso.

Solidarietà rivoluzionaria internazionale agli arrestati e detenuti.

Fuoco e violenza allo Stato

Traduzione: RadioAzione [Croazia]

fonte