Entries tagged with “milano azione diretta”.


Apprendiamo dai media locali che nella notte di martedì 18 novembre, un incendio si è sviluppato nella sede ALER di via Inganni (nomen omen). Il coinvolgimento dell’ente in questione nella recente strategia di sgomberi contro abitazioni occupate, la gestione delle migliaia alloggi lasciati sfitti, gli scandali degli ultimi anni legati a una gestione speculativa dell’edilizia popolare, portano le forze repressive a ipotizzare un attacco diretto verso l’ente. Secondo una prima ricostruzione fornita dalle veline della questura, successivamente alla rottura del vetro di una finestra, una bottiglia piena di liquido infiammabile sarebbe stata lanciata all’interno dei locali, incendiando scrivanie, computer, registri e altro materiale.

“NELLA NOTTE DI MERC 12 NOVEMBRE ABBIAMO ATTACCATO 5 BANCOMAT A MARTELLATE E VANDALIZZATO ALCUNE AUTO DI LUSSO (GOMME BUCATE E FINESTRINI ROTTI),UN MINIMO GESTO DI RIVOLTA INDIVIDUALE CONTRO UN SISTEMA CAPITALISTA CHE SFRUTTA E DEVASTA. DEDICHIAMO QUESTA AZIONE AI COMPAGNI E ALLA COMPAGNA ACCUSATI DELL’ATTACCO AL CANTIERE TAV NEL MAGGIO 2013,OLTRE CHE A TUTTI I PRIGIONIERI ANARCHICI. NON POSSIAMO RESTARE A GUARDARE MENTRE I NOSTRI COMPAGNI VENGONO SEPPELLITI SOTTO ANNI DI CARCERE,O LIMITARCI AD ATTI SIMBOLICI CHE NON CREANO ALCUN FASTIDIO. L’UNICA SOLIDARIETA’ E’ L’ATTACCO!”