Entries tagged with “ansaldo nucleare”.


Roma, 30 aprile – Confermate dalla Cassazione, con un lieve sconto di pena(relativo alla qualificazione dei reati minori) le condanne per l’ attacco all’A.D. di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi, a Genova, il 7 maggio 2012: Alfredo Cospito è stato condannato a 9 anni, 5 mesi e 10 giorni (in appello 10 anni e 8 mesi) e Nicola Gai a 8 anni, 8 mesi e 20 giorni (in appello 9 anni e 4 mesi).

0anpanico

Apprendiamo che gli aguzzini togati hanno confermato le condanne ai compagni Nicola e Alfredo, incarcerati per l’azzoppamento del nuclearista Adinolfi. Solidarietà ribelle ai compagni sequestrati dallo stato! Seguiranno eventuali aggiornamenti.

Genova- 27 giugno-Alla prima udienza del processo d’ appello per il procedimento Adinolfi i procuratori generali Antonio Lucisano e Pio Machiavello hanno richiesto la conferma della condanna di primo grado , Nicola ed Alfredo si sono rifiutati di presenziare al processo in videoconferenza.Prossima udienza il 4 luglio.

 

Il processo d’appello ai compagni Alfredo Cospito e Nicola Gai avrà luogo a Genova nelle seguenti date: 27 Giugno, 4 e 11 Luglio.

Solidarietà ai compagni prigionieri!

manifestosolidarieta

Stampa, diffondi, agisci!

 

TAZ-A-LECCO-web

TAZ MANIA; Lecco, 25/2/27 aprile 2014

3 Giorni di iniziative sono di conto un ottimo modo di “ricordarsi” del 25 aprile. La memoria come punto di partenza, come dinamite pronta a esplodere nella lotta contro tutto quello che nonostante gli sforzi di alcuni non si e’ riuscito a distruggere settant’anni or sono.

sabato e domenica Tattoo Benefit x Alfredo e Nicola.

Durante i 3 giorni;  Cineforum no-stop, mostre fotografiche, banchetti benefit.

pranzi e cene a cura di “Taz Magna’”, fermati a dormire, porta il sacco a pelo. Porta la DISTRO, lascia a casa il cane.

TAZ Lecco, x sapere dove saremo e avere informazioni, collegati a www.leccoriot.noblogs.org , oppure chiama il 389-446 29 85 dal pomeriggio di venerdi’ 25 aprile.

No Sbirraglia, Fascisti, Sessisti o Affaristi.

In attesa di eventuali comunicati, apprendiamo dai media che i Pm Nicola Piacente e Silvio Franz hanno interrogato un nuovo imputato nel processo che ha visto la condanna dei compagni anarchici Alfredo Cospito e Nicola Gai, i quali hanno rivendicato in aula il ferimento dell’Ad di Ansaldo Nucleare.
A. M. sarebbe indagato per concorso nel furto dello scooter utilizzato nell’attacco e si è rifiutato di rispondere ai due magistrati.

29 – 30 novembre 2013 – Villa Panico, Firenze

Due giorni di concerti benefit per Nicola e Alfredo

Il 22 novembre il g.i.p di Genova Giacalone, su richiesta dei pm, ha prorogato di ulteriori 3 mesi la censura della corrispondenza di Alfredo e Nicola, di proroga in proroga praticamente hanno la posta sotto censura dal momento dell’arresto.

 

Va ricordato che la censura implica….oltre all’antipatico timbro in inchiostro blu che va ad imbrattare la corrispondenza con amici e compagni …….un sistematico rallentamento ed arbitrario sequestro della corrispondenza, che si tratti di lettere personali, testi, volantini , stampati da internet, giornali, ecc. (altro…)